La traduzione di un articolo dall'inglese: la Nokia avverte che alcuni suoi caricatori possono dare la scossa

Traduciamo un articolo di Computer Weekly che parla di alcuni cariacellulari della Nokia che potrebbero essere difettosi e dare scosse elettriche.

.
Nokia warns of electric shocks from phone chargers

.
Nokia is recalling some phone chargers because they risk giving users an electric shock.

.
The company is offering to exchange certain chargers as a precaution.

The Finnish mobile phone giant said it has a programme to change a limited number of Nokia-branded chargers manufactured by a third party supplier.

“We have determined that the plastic covers of the affected chargers could come loose and separate, exposing the charger’s internal components and potentially posing an electric shock hazard if certain internal components are touched while the charger is plugged into a live socket,” said Nokia.

.
The affected chargers are those manufactured by BYD between 15 June 2009 and 9 August 2009, with the AC-3U and AC-3E models and those manufactured by BYD between 13 April 2009 and 25 October 2009 and with the model type AC-4U, said a Nokia statement.

“The reliability and quality of our products is Nokia’s top priority. If you have confirmed that your charger is eligible to be replaced, we advise that you stop using it and seek a free replacement charger,” said Nokia.

La Nokia avverte di possibili scosse elettriche dai caricabatterie di cellulari

La Nokia sta ritirando alcuni caricacellulari perchè rischiano di dare agli utenti una scossa elettrica.

L’azienda sta offrendo la sostituzione di alcuni caricabatterie come precauzione.

Il gigante finlandese della telefonia ha detto di avere in programma di cambiare un numero limitato di caricabatterie di marca Nokia prodotti da un fornitore esterno.

“Abbiamo determinato che le coperture di plastica dei cellulari interessati potrebbero allentarsi e separarsi, esponendo i componenti interni del caricatore e potenzialmente ponendo un rischio di scossa elettrica se certi componenti interni vengono toccati mentre il caricatore è connesso alla rete elettrica”, ha detto la Nokia.

I caricacellulari interessati sono quelli prodotti dalla BYD tra il 15 giugno 2009 ed il 9 agosto 2009, con i modelli AC-3U e AC-3E , e quelli prodotti dalla BYD tra il 13 aprile 2009 ed il 25 ottobre 2009 con il modello AC-4U, dice la dichiarazione della Nokia.

“L’affidabilità e la qualità dei nostri prodotti è una principale priorità della Nokia. Se avete la conferma che è possibile rimpiazzare il vostro caricacellulare, vi suggeriamo di smettere di usarlo e cercare di sostituirlo gratuitamente”, ha detto la Nokia.