La traduzione di un articolo sulla preparazione della partita Inghilterra-Algeria

Pubblichiamo la traduzione di un articolo del Telegraph che descrive la preparazione della partita dei mondiali di calcio tra Inghilterra ed Algeria.

Algeria will target England’s Robert Green with long-range shots after USA howler
Algeria have admitted they will target England goalkeeper Robert Green with long range shots if, as is likely, Fabio Capello sticks with the West Ham shot stopper for Friday’s Group C clash.

.
.
Capello will again not inform the players of his starting XI until the day of the match, although it is thought that the Italian will stick with Green, despite his howler against the USA that gifted Clint Dempsey an equalising goal.

Algeria, who have never faced England before, know that they too must win, having crashed 1-0 to Slovenia in their opening game, and are now aware of Green’s vulnerability and the unpredictable swerve of the controversial Jabulani World Cup ball.

.
Algeria captain Antar Yahia said: “We’d certainly not mind if it (Green’s mistake) happened again.

“And we will try to put pressure on England and their goalkeeper. We are determined to make the Algerian people proud of us.

“We have qualities which should shine through against England. We are going to pose problems for the English. We will be more ambitious than we were against Slovenia and that is a role that suits us better.

“It’s obviously going to be hard for us, but England were not quite on their game against the US and football is not an exact science. England have great individuals, big players, but as we saw on Saturday, their team is perhaps not yet in top gear.

“We are well-organised and we will have to see how we adapt tactically. For us what really matters is to learn the lessons from our defeat to Slovenia. We haven’t got much time to correct things.

“We have a tight defence and we have got to stay that way, but also pose the English problems ourselves. Against Slovenia we were solid, we were well organised, but unfortunately we did not get any points.

“That is really frustrating. We made big mistakes and we put ourselves in difficulty. We gave gifts to the opposition. I hope in the next match we don’t make mistakes like that which will prove as costly.”

.
Both teams have seen their goalkeepers come in for criticism for horrendous blunders which have proved expensive.

L’Algeria proverà a segnare a Robert Green con tiri da grande distanza dopo il grave errore contro gli USA
L’Algeria ha ammesso che proverà a segnare al portiere inglese Robert Green con tiri da grande distanza se, come probabile, Fabio Capello continuerà a schierare il portiere del West Ham per l’incontro di venerdì del gruppo C.

Capello ancora una volta non dirà ai giocatori la formazione fino al giorno della partita, tuttavia si pensa che l’Italiano continuerà a schierare Green nonostante l’erroraccio contro gli USA che ha regalato il goal del pareggio a Clint Dempsey.

L’Algeria, che non ha mai incontrato l’Inghilterra prima, sa di dover vincere, avendo perso 1-0 contro la Slovenia nella partita d’esordio, ed è ora conscia della vulnerabilità di Green e delle imprevedibili deviazioni del controverso pallone della coppa del mondo, lo Jabulani.

Il capitano algerino ANtar Yahia ha detto: “Di sicuro non ci dispiacerebbe se l’errore di Green si ripetesse.

“E proveremo a mettere pressione sull’Inghilterra e sul loro portiere.
Siamo determinati a rendere il popolo algerino fiero di noi.

“Abbiamo qualità che dovrebbero scintillare contro l’Inghilterra. Creeremo dei probleimi gli inglesi. Saremo più ambiziosi che contro la SLovenia ed è un ruolo che ci si adatta meglio.

“Ovviamente sarà difficile per noi, ma l’Inghilterra non è ha giocato proprio bene contro gli USA ed il calcio non è una scienza esatta. L’Inghilterra ha grandi individualità, grandi giocatori, ma come abbiamo visto sabato, la squadra non è ancora in perfetta forma.

“Noi siamo organizzati bene e vedermo come ci sapremo adattare tatticamente. Per noi cioò che importa è imparare la lezione dalla sconfitta con la SLovenia. Non abbiamo troppo tempo per correggere le cose.

“Abbiamo una buona difesa e dobbiamo continuare così, ma dobbiamo anche impensierire gli inglesi. Contro la Slovenia siamo stati solidi, bene organizzati, ma sfortunatamente non abbiamo preso nessun punto.

“Ciò è molto frustrante. Abbiamo fatto gravi errori e ci siamo messi in difficoltà da soli. Abbiamo fatto regali agli avversari. Spero che nella prossima partita non faremo errori simili perchè ci costeranno altrettanto caro.”

Entrambe le squadre hanno visto i portieri messi pesantemente criticati per gravissimi errori che hanno provocato un prezzo altissimo da pagare.