La traduzione di un articolo: George Michael chiede scusa ai fans

Traduciamo dall’inglese all’italiano un articolo della Uk Press sulla nuova disavventura di George Michael.

George Michael ‘sorry’ over arrest
Pop singer George Michael has apologised to his fans for “screwing up again” after being cautioned for drug possession.
.

The controversial star promised “to sort myself out” after he was arrested in public toilets in north London.

Michael was taken to a nearby police station where he received a caution for possession of class A and class C drugs.

In a statement to fans Michael said: “I want to apologise to my fans for screwing up again, and to promise them I’ll sort myself out. And to say sorry to everybody else, just for boring them.”
.

Reports said the multi-millionaire singer was arrested after a tip-off from a suspicious toilet attendant after he was seen loitering in underground lavatories in London’s Hampstead Heath on Friday.

When officers arrived Michael was still in the toilet and police reportedly found him in possession of cannabis and crack cocaine.

In a candid interview for BBC Radio 4’s Desert Island Discs last year, Michael talked openly about his drug use. He said: “I’m a happy man and I can afford my marijuana so that’s not a problem.”
.

But the recent incident is not the first time Michael has found himself on the wrong side of the law.

In 1998 he was arrested in public toilets in Beverly Hills, California for engaging in a lewd act.

Then again in October 2006 he was found slumped over the wheel of his car. Last May he pleaded guilty to driving while unfit through drugs and was banned from driving for two years.

Le scuse di George Michael ‘sorry’ over arrest
Il cantante pop George Michael ha chiesto scusa ai suoi fans per “essersi messo nei casini ancora” dopo essere stato messo in custodia per possesso di droga.

La controversa star ha promesso di “uscirne fuori” dopo essere stato arrestato in un bagno pubblico di Londra nord.

Michael è stato portato ad una stazione di polizia vicina dove ha ricevuto una denuncia per possesso di droghe di classe A e C.

In una dichiarazione ai fans Michael ha detto: “voglio scusarmi coi miei fans per essermi messo nei casini ancora, e voglio promettere che ne uscirò. E chiedo scusa a tutti gli altri, per averli annoiati”.

I resoconti dicono che il cantante multimilionario è stato arrestato venerdì dopo una segnalazione di un sospettoso custode di bagni pubblici che lo aveva notato girovagare nei bagni della metro di Hampstead Heath.

Quando sono arrivati i poliziotti Michael era ancora nei bagni ed è stato trovato in possesso di cannabis e di crack.

In una sincera intervista per il programma Desert Island Discs su BBC radio 4, Michael ha parlato apertamente del suo utilizzo di droga. Ha detto: “Sono un uomo felice e posso permettermi la mia marjuana così non c’è problema”

Ma nel recente incidente non è la prima volta che Michael si trova ad andare contro la legge.

Nel 1998 era stato arrestato nei bagni pubblici a Beverly Hills, California per atti osceni.

Poi ancora nell’ottobre del 2006 è stato trovato collassato sulla ruota della sua macchina. Il maggio scorso si è dichiarato colpevole di avere guidato sotto l’effetto di droga e la sua patente è stata ritirata per due anni