La traduzione di Every Teardrop Is A Waterfall dei Coldplay

Every Teardrop Is A Waterfall

I turn the music up, I got my records on
I shut the world outside until the lights come on
Maybe the street’s alight, maybe the trees are gone
I feel my heart start beating to my favourite song

.
And all the kids they dance, all the kids all night
Until Monday morning feels another life
I turn the music up
I’m on a roll this time
And heaven is in sight

.
I turn the music up, I got my records on
From underneath the rubble sing a rebel song
Don’t want to see another generation drop
I’d rather be a comma than a full stop

Maybe I’m in the black, maybe I’m on my knees
Maybe I’m in the gap between the two trapezes
But my heart is beating and my pulses start
Cathedrals in my heart

As we saw oh this light I swear you, emerge blinking into
To tell me it’s alright
As we soar walls, every siren is a symphony
And every tear’s a waterfall

So you can hurt, hurt me bad
But still I’ll raise the flag

Ogni lacrima e’ una cascata

Alzo il volume della musica, faccio suonare i miei dischi
Chiudo fuori il mondo finche’ non si accendono le luci
Forse la strada e’ accesa , fose gli alberi sono scomparsi
Sento il mio cuore battere a ritmo con la mia canzone preferita

E tutti i bambini ballano, e tutti i bambini per tutta la notte
Fino a quando il lunedi’ mattina sembra appartenere ad un altra vita
Alzo il volume della musica
Mi sto divertendo
E posso vedere il paradiso

Alzo il volume della musica, faccio suonare i miei dischi
Da sotto le macerie canto una canzone ribelle
Non voglio vedere un’altra generazione cadere
Preferisco essere una virgola che un punto e a capo.

Forse sono al buio, forse sono in ginocchio
Forse sono nel vuoto tra i due trapezi
Ma il mio cuore sta battendo e le mie pulsazioni cominciano
Cattedrali nel mio cuore

Ed abbiamo visto questa luce, te lo giuro, emergere brillando
Per dirmi che va tutto bene
Mentre scaliamo le pareti, ogni sirena e’ una sinfonia
E ogni lacrima e’ una cascata

E tu mi puoi fare veramente male
Ma io alzero’ ancora la mia bandiera