La traduzione di un articolo su una gara di mongolfiere

Traduciamo dall’inglese un articolo della BBC che parla di una gara di mongolfiere e di come gli equipaggi britannici siano ancora in corsa.

British gas balloonists still in Gordon Bennett race

Five gas balloons taking part in an international race have been forced to land, but the three British teams are still in the air.

.
.
Twenty teams launched their balloons near Bristol late on Saturday. They are aiming to travel the furthest.

.
.
On Monday morning the majority of the hydrogen-filled balloons were over France and Spain.

By 0813 BST Wiltshire adventurer David Hempleman-Adams had travelled more than 810 km (503 miles).

Leading the pack, over the Mediterranean Sea, were the French balloonists Sebastien Rolland and Vincent Leys.

‘Difficult decisions’

The all-woman British team, Janet Folkes and Ann Rich, had travelled more than 1013km (629 miles) while another British team, Colin Butter and Paul Spellward, had travelled 880km (546 miles).

Balloons from Finland, Japan and Switzerland were the first to land.

.
The Swiss balloon came down in the Pyrenees and the other two landed on the east coast of France, just south of Bordeaux.

Race director Clive Bailey said “some pretty difficult decisions” would need to be made later.

.
“The biggest problem is we’re not allowed to fly over Sardinia or Italy at night,” he said.

.
.
This means they have to time their arrival in the area just right.

He added: “There was concern for the Swiss balloon because the tracker showed that it had landed in the dark in the mountains, but we have had confirmation that all is safe.”

.
Writing on his blog at 0613 BST, Mr Hempleman-Adams said: “We’re now over Bordeaux. It’s been an eventful night.

.
“As we came in over the coast the balloon descended to 1,000ft which was expected due to the difference in temperature between the land and the sea. We both flew the balloon for a while being at such a low level.

“We’ve got some critical decisions to make today.”

I piloti di mongolfiera ancora in corsa nella gara Gordon Bennett

5 mongolfiere che prendevano parte ad una gara internazionale sono state obbligate ad atterrare, ma le 3 squadre britanniche sono ancora in volo.

20 squadre hanno fatto decollare le loro mongolfiere vicino a Bristol sabato a tarda ora. Stanno cercando di viaggiare il più distante possibile.

Lunedì la maggior parte delle mongolfiere riempite di idrogeno si trovavano a volare sulla Francia e sulla Spagna.

ALle 8 e 13 l’avventuriero del Wiltshire, David Hempleman-Adams , aveva viaggiato più di 810 km.

A guidare il gruppo, sul mare mediterraneo, erano i piloti francesi Sebastien Rolland e Vincent Leys.

‘Decisioni difficili’

La squdra britannica interamente femminile formata da Janet Folkes e Ann Rich aveva viaggiato per più di 1013 km mentre un altra squadra britannica formata da Colin Butter e Paul Spellward aveva viaggiato per 880km.

Le mongolfiere dalla Finlandia, dal Giappone e dalla Svizzera sono state le prime ad atterrare.

La mongolfiera svizera è scesa nei Pirenei e le altre due sono atterrate sulla costa est della Francia, a sud di Bordeaux.

Il direttore di gara Clive Bailey ha detto che ci saranno da prendere “alcune difficili decisioni”.

“Il problema più grande è che non abbiamo il permesso di viaggiare sulla Sardegna o l’Italia durante la notte”, ha detto.

Questo significa che devono calcolare l’ora di arrivo nell’area in maniera perfetta.

Ha aggiunto: “C’era preoccupazione per la mongolfiera svizzera perchè il suo tracciatore aveva indicato un atterraggio al buio nelle montagne, ma abbiamo avito conferma che sono al sicuro”

Scrivendo sul suo blog alle 6 e 13 inglesi, il signor Hempleman-Adams dice: “Stiamo sorvolando Bordeaux. E’ stata una notte piena di eventi”

“Quando abbiamo raggiunto la costa la mongolfiera è discesa a 300 metri, e c’era da aspettarselo a causa della differenza di temperatura tra terra e mare. Abbiamo guidato la mongolfiera per un pò entrambi a quella altitudine.

“Oggi dobbiamo prendere alcune decisioni critiche”