Un dialogo in inglese per imparare l'espressione: rings a bell

Quando qualcosa rings a bell (suona una campana) allora significa che richiama alla mente un qualcosa, che ci si ricorda, magari in modo vago e non proprio preciso di una persona o di un oggetto.
Vediamo un dialogo di esempio, con relativa traduzione, per comprendere esattamente la sfumatura della espressione.

Mike: hey Richard, tomorrow we have a party at my house, and you and Annie are invited, too
Richard: that’s fantastic, who else is going to come?
Mike: all my friends from the football team, my brother and Jane
Richard: Jane, that name rings a bell, do I know her?
Mike: of course, she lives next door, and you met her last time you came here
Richard: oh yes, now I remember. She’s blonde and pretty looking!
Mike: hey Richard, domani c’√® una festa da me e tu ed Annie siete invitati
Richard: fantastico, chi altro viene?
Mike: tutti i miei amici della squadra di calcio, mio fratello e Jane
Richard: Jane, il nome mi dice qualcosa, la conosco?
Mike: certo, abita qui di fianco, e l’hai incontrata l’ultima volta che sei venuto qui
Richard: oh si, ora ricordo. Bionda e di bell’aspetto!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *