Quando usare Still, Yet e Already in inglese

Still, Yet e Already sono avverbi di tempo usati molto frequentemente: Already è facilmente traducibile in italiano con ‘già‘, gli altri due tendono ad essere confusi perchè si traducono con ‘ancora‘ entrambi ma in realtà hanno una sfumatura di significato diverso.

Already indica che un evento è successo nel passato ed è gia finito, può essere tradotto in italiano, come dicevamo, con ‘già’.
Per esempio: she has already gone (se ne è già andata). In questa frase l’azione è successa nel passato ed è già conclusa.

Yet invece descrive una azione quasi sempre cominciata nel passato, che non è finita e che sta per compiersi. Insomma ci si aspetta che questa azione succeda in breve tempo. Yet può essere tradotto con ‘ancora’ e va inserito alla fine della frase.
Per esempio:  she hasn’t arrived yet (non è ancora arrivata). Intendendo che sta per arrivare, che a momenti l’azione si compierà.

Still si riferisce a qualcosa che ancora non è successo, in riferimento ad un periodo di tempo che parte dal passato ed arriva al presente. Anche Still può essere tradotto in italiano con ‘ancora‘ ma la differenza è che in questo caso l’azione non è intesa come un cambio imminente, ma come una condizione statica.
Per esempio: she has still not arrived (non è ancora arrivata). Qui non si intende dire che la persona sta per arrivare, ma semplicemente che non c’è.
Altro esempio: I’m still writing my report and the deadline is in an hour (sto ancora scrivendo il rapporto è devo consegnarlo tra mezz’ora)

2 thoughts on “Quando usare Still, Yet e Already in inglese”

  1. Trovo le vostre spiegazioni molto chiare ed utilissime. Complimenti.

    Credo che nell’articolo su “still” e “yet” ci siano due errori di battitura:
    she is not arrived yet ….has…
    she is still not arrived ….has….

Leave a Reply to nicola Cancel reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *